bandacittadinacampigliamarittima

Vai ai contenuti

Menu principale:

1996....in cammino verso il 2000

1996.... In cammino verso il 2000

Dopo una lunga silenziosa inattività, nell’anno 1996, per la tenace volontà di alcuni appassionati musicisti di Campiglia, che in passato facevano parte fin da giovanissimi dell’allora Corpo Musicale, inizia lentamente a ricomporsi un nuovo sodalizio. Si ricongiungono quasi tutti i vecchi musicanti, giovani e meno giovani, e anche giovanissimi. Sono rispolverati gli strumenti e tutto il materiale rimasto per anni negli armadi del vecchio cinema Mannelli. L’Amministrazione Comunale collabora all’iniziativa, ma non concede il Palazzo Pretorio, che in passato fu sede della locale banda con l’era Andreoni. Con l’impegno dell’allora Sindaco Lorenzo Banti viene individuata un’altra sede in Via Buozzi, la quale servirà come sede della scuola e per riunioni di consiglio, mette inoltre a disposizione i locali del cinema Mannelli per le prove. Gianluca Tagliaferri, un giovane musicista di Venturina, diplomato di Conservatorio, prende la carica di Direttore. Le sue doti e il suo impegno insieme a tutti i componenti del gruppo, il 23 marzo 1997 al suo primo esordio, il Corpo Musicale Gioacchino Rossini, dopo anni di silenzio, entusiasma nuovamente tutta la popolazione Campigliese.
Il repertorio, oltre le tradizionali marce, esegue trascrizioni per banda di musica classica e moderna, italiana e straniera, colonne sonore da film, scrupolosamente eseguite con soli strumenti a fiato e percussioni.




Torna ai contenuti | Torna al menu